Privacy policy

La presente informativa descrive le tipologie, le modalità e le finalità di trattamento dei dati personali acquisiti attraverso il sito web reggiocittauniversitaria.it con riferimento agli interessati che lo consultano e ne utilizzano i servizi.

Si tratta dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679 a coloro che interagiscono con i servizi web dell’azienda e non riguarda altri siti web consultati tramite collegamenti (links) presenti su reggiocittauniversitaria.it. Tali siti sono riconducibili a titolari del trattamento diversi dal Comitato Reggio Città Universitaria.

1 . Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Comitato Reggio Città Universitaria, con sede legale a Reggio Emilia, Via Vittorio Veneto 6, 42121 Reggio Emilia (RE), telefono +39 0522 1757918, e-mail: comitatorcu@gmail.com

2 . Principi generali

Nel rispetto della normativa indicata, il trattamento è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, pertinenza, completezza e non eccedenza.
I dati sono raccolti per le finalità di seguito illustrate e successivamente trattati con modalità compatibili con tali finalità, nel rispetto della riservatezza e dei diritti degli interessati.

3 . Tipologia di dati trattati e finalità del trattamento

3.1 Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono conservati per il tempo necessario allo svolgimento delle suddette attività, salvo eventuali accertamenti di reati informatici ai danni del sito o, per il tramite di esso, al Comitato Reggio Città Universitaria. Nessun dato in questione verrà comunicato o diffuso, salvo che per adempiere agli obblighi previsti per legge.

3.2 Dati forniti volontariamente dagli interessati

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di informazioni attraverso l’apposito modulo di contatto o via posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, implica il consenso al trattamento dei dati personali ivi contenuti da parte del Comitato Reggio Città Universitaria.
Tali dati saranno trattati per evadere le richieste dell’interessato e al fine di inviare periodicamente messaggi di posta elettronica contenenti informazioni dedicate all’interessato.
Per l’invio dei suddetti messaggi di posta elettronica è acquisito apposito e separato consenso dell’interessato, del tutto facoltativo.
Il mancato consenso non comporterà conseguenza alcuna se non quella di impedire l’invio delle informazioni del Comitato Reggio Città Universitaria.
L’interessato potrà comunque richiedere in ogni momento la disattivazione del servizio seguendo le apposite istruzioni indicate in ciascun messaggio di posta elettronica ricevuto, oppure scrivendo a comitatorcu@gmail.com

4 . Modalità del trattamento

Il trattamento viene effettuato con strumenti automatizzati e/o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

Facoltatività del conferimento dei dati e revoca del consenso
A parte quanto specificato per i dati di navigazione al paragrafo 3.1, l’interessato è libero di fornire i propri dati personali mediante l’apposito modulo di contatto o via posta elettronica. Il loro mancato conferimento può comportare unicamente l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.
L’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento dei dati personali, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Comunicazione dei dati
I dati personali acquisiti dal Comitato Reggio Città Universitaria non saranno comunicati a società esterne.

Trasferimento di dati all’estero
I dati personali non sono trasferiti in paesi non appartenenti all’Unione europea, se non quando necessario per l’esecuzione di obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l’interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a sue specifiche richieste, ovvero per la conclusione o per l’esecuzione di un contratto stipulato a suo favore.

Diritti dell’interessato
In ogni momento l’interessato può esercitare i propri diritti nei confronti del titolare del trattamento, previsti dall’art. 7 del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 e dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento europeo 27 aprile 2016, n. 2016/679, qui di seguito riassunti:

L’interessato ha diritto di ottenere:

  • la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e le categorie di dati oggetto di trattamento;
  • l’accesso a tali dati e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

  • dell’origine dei dati personali;
  • delle finalità e modalità di trattamento;
  • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante ove designato;
  • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  • dei destinatari o categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  • del periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • dell’autorità di controllo a cui poter proporre reclamo;
  • dell’esistenza di processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione e, in tali casi, della logica utilizzata, nonchè dell’importanza e delle conseguenze previste di tale trattamento.

L’interessato ha diritto di ottenere:

  • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • l’attestazione che le operazioni di cui ai punti precedenti sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale informativo o per il compimento di ricerche.

L’interessato ha altresì il diritto di:

  • ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano;
  • trasmettere tali dati ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
  • ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.